bernardini_thumbE’ morto questa notte Carlo Bernardini.

Il nostro Istituto ha avuto il privilegio e l’onore di ospitarlo nella prima edizione di OrvietoScienza. Non ci ha lasciato solamente un grande fisico, importante protagonista della grande fisica italiana, ma soprattutto un grande uomo che aveva la rara capacità di saper raccontare storie molto complesse con meravigliosa semplicità senza trascurare il rigore scientifico.

italiaAncora una volta è stato Pietro Greco, il noto giornalista e scrittore, nonché conduttore di Radio3 Scienza, a dare inizio ai lavori di OrvietoScienza. Il tema scelto quest'anno è quello del rischio legato al territorio, per la sua attualità e per gli stretti legami che presenta tra aspetti scientifici e aspetti sociali. Ottanta studenti del nostro Liceo hanno ascoltato, venerdì 27 ottobre, una relazione di Pietro Greco proprio sul tema del rischio. Quello sismico, vulcanico, idrogeologico, di incendio, legato ai cambiamenti climatici: in tutti questi casi l'equazione è la stessa: il rischio è il prodotto di diversi fattori,

 

Intgreco2016_1elligenza Artificiale vs Intelligenza Naturale. Questi i temi che animeranno l'iniziativa di OrvietoScienza, giunta ormai alla sua quinta edizione, nei giorni 24 e 25 febbraio 2017. Come è ormai tradizione, i lavori sono iniziati con un incontro con il giornalista scientifico e scrittore Pietro Greco, che il 12 ottobre ha incontrato più di 100 studenti e insegnanti. Ha fatto seguito la presentazione dei laboratori che impegneranno numerosi studenti fino alla fine di febbraio.

platea longoRiappropriamoci del nostro futuro! Lo dice con forza trascinante Settimo Termini - sono 300 gli studenti che applaudono nella splendida Sala dei 400 del Palazzo del Capitano del Popolo a Orvieto - venerdì mattina, è da poco iniziata la quinta edizione di OrvietoScienza, quest'anno sul tema intelligenza artificiale vs intelligenza naturale.

Selezione_002Una proposta per il riconoscimento dello status giuridico di rifugiato ai migranti ambientali

OrvietoScienza è un appuntamento annuale, che offriamo come Istituto ai nostri studenti e al territorio,